Visual Alchemy

Maria Chiara Fagioli

#11


La danza dei fiocchi.

Appare la chiarezza

di un volto sbiadito,

di tempi taciuti

per la loro effimera

esattezza.

Un finale dall’arroganza

di esserne complice

e delicatamente modellato.

E dell’umana forma

resterà l’acqua

a sciogliere il gesso.

Il tempo carezza

solerte di compassionevoli

movenze l’ultimo dei desideri.

Un volo sul soffice suolo.

Moltitudini fiocchi

a imperare

l’essenza vera

del domani.

Sopra tutto,

infine.

 

Distanti dal con-formale

ordinato.

Fiocchi incantano

nell’assenza di direzione,

nel loro canto circolare

fra i silenzi che

riecheggiano.

Burlandosi

della nostra minutezza.

Danzano.

E nel cerchio

torniamo

da dove partiamo.

Con te finirà

anche l’ultimo

sguardo di grazia.

Neve.

Comments are closed.